Accensione / preriscaldamento categoria: acquisti Candele motore nel negozio online
Marca
1
Modello
2
Versione
Versione
3

Tutti i categoria in catalogo Accensione / preriscaldamento

Produttori di pezzi di ricambio per Candele motore

BOSCH Candela di accensione di alta qualità
FEBI BILSTEIN Candela di accensione di alta qualità
RIDEX Candela di accensione di alta qualità
STARK Candela di accensione di alta qualità
NGK Candela di accensione di alta qualità
Candele motore VALEO ad un prezzo basso
Candele motore TOPRAN ad un prezzo basso
Candele motore SWAG ad un prezzo basso
Candele motore JP GROUP ad un prezzo basso
Candele motore HELLA ad un prezzo basso

Candela di accensione per automobile comprare a buon mercato online

Le candele servono ad accendere la miscela di aria e carburante nel motore. Hanno una durata di servizio variabile, che dipende dal materiale con cui sono prodotte. Di media, le candele in rame, nickel, nickel-cromo e nickel-rame durano dai 20’000 ai 30’000 km, mentre quelle in platino durano 60’000-70’000 km, quelle in argento dai 70’000 ai 90’000 km, quelle in ittrio dal 70’000 ai 100’000 km e le candele dorate dagli 80’000 ai 100’000 km.

Cosa bisogna sapere per sostituire le candele

  1. Se le candele sono in pessimo stato, il motore fatica ad avviarsi, la potenza diminuisce e la tenuta del minimo è instabile. Spesso aumenta anche il consumo di carburante. Se il motore funziona male, trasmette più vibrazioni alla carrozzeria del veicolo.
  2. Si consiglia di affidare la sostituzione delle candele a dei professionisti, perché un eventuale installazione errata può avere conseguenze pesanti. Se non si usa una chiave a cricchetto, per esempio, le candele potrebbero risultare troppo serrate. Così si danneggiano e causano l’ingresso di particelle di metallo nella camera di combustione. Di conseguenza, le varie componenti del motore si possono guastare o possono funzionare male.
  3. Quando si installano candele nuove, bisogna fare attenzione a non danneggiare il filo nella testata del cilindro, perché se ciò accade c’è il rischio che si renda necessaria una revisione al motore, che non è mai molto economica. In più, va ricordato che il collegamento dei cavi ad alta tensione alle candele richiede la massima precauzione.
  4. Bisogna sostituire tutte le candele nello stesso tempo, quindi è meglio comprare candele in kit. Il numero di candele nel kit varia a seconda del modello e della marca del veicolo a cui sono destinate. Molto spesso, ogni cilindro ha una candela; raramente, ci sono due candele per cilindro.
  5. L’utilizzo di carburante di alta qualità evita che le candele si usurino troppo rapidamente. Questo, perché eventuali impurità nel carburante causano la formazione di depositi sugli elettrodi e sull’isolante, causando la graduale distruzione di queste componenti.

Offre Candele motore autoricambi